Tragedia della funivia: il bambino sopravvissuto si è svegliato

26/05/2021

Una buona notizia dopo la tragedia della funivia crollata sul Mottarone: il bambino di cinque anni sopravvissuto all’incidente si è svegliato ed è vigile

tragedia funivia

Eitan, il piccolo coinvolto nella tragedia sul Mottarone, si è svegliato per la prima volta dopo il terribile incidente avvenuto qualche giorno fa che ha visto perdere la vita di 14 persone.

Il bambino, sopravvissuto grazie all’abbraccio del padre, è ricoverato e aprendo gli occhi per la prima volta ha trovato il volto familiare della zia

“Eitan ha aperto gli occhi e ha trovato il viso conosciuto della zia. Sono vicini in questo momento”.

A darne notizie il direttore generale della Città della Salute di Torino, Giovanni La Valle

Il bimbo, ricoverato all’ospedale Regina Margherita, alle 10,45 è stato estubato e ha ripreso per un momento conoscenza. Essendo ancora sedato dai farmaci non è ancora cosciente. La notte è passata bene e conferma la stabilità del bambino. Nonostante le condizioni critiche abbiamo potuto estubarlo. Aspettiamo che si possa risvegliare nelle prossime ore. È il momento più delicato


Leggi anche: Jovanotti saluta Lola e promuove i canili