Grande Fratello 12: svelati i segreti del gioco e rissa in studio


Puntata incredibile quella di ieri sera al Grande Fratello: in pochi minuti il gioco ha perso il leader Rudolf (dopo aver svelato i segreti del gioco), ha eliminato Daniel (per bestemmia) e ha visto scatenarsi una guerra intera tra i ragazzi con urla e offese di ogni genere.

A. Marcuzzi e Signorini attaccano chi non asseconda il Grande Fratello
Dopo la puntata di questa sera sembra evidente come la conduttrice Alessia Marcuzzi stia cercando in tutti i modi di screditare coloro che non cedono alle pressioni del Grande Fratello, premiando e sostenendo i concorrenti che in qualche modo assecondano il volere del GF
Un esempio su tutti è accaduto proprio questa sera, durante la puntata si è scatenato una durissimo scontro tra Rudolf e Floriana, il tutto generato da alcune frasi della ragazza sulla fidanzata del romano.
Alessia Marcuzzi ha redarguito Rudolf con frasi come “Ma ti chi credi di essere” attaccando in modo diretto il concorrente invitandolo, se fosse intenzionato, ad uscire dalla casa. Rudolf, ormai esasperato, spiega che non ha mai potuto varcare la porta rossa perché gli autori, durante i confessionali, lo “minacciavano” di fargli pagare multe, penali e intimorendolo con frasi ad effetto.
Alessia, visibilmente imbarazzata, tenta di salvare la reputazione del gioco dicendo che nessuno ha mai minacciato nessuno, che è libero di fare quello che vuole ma che comunque lui è un maleducato, che non ci si comporta in questo modo, che sta offendendo tutti gli autori che non dormono la notte per seguire i ragazzi e che sopratutto sta offendendo tutti coloro che hanno fatto i provini per il GF.

Rudolf racconta tutto
Rudolf, infuriato delle bugie raccontate dalla conduttrice (secondo il ragazzo) e visibilmente irritato, ha deciso di svelare tante strategie degli autori in modo indiretto: nello sfogo racconta la sua storia, facendo capire l’uso “improprio” fatto del confessionale da parte degli autori, di come sia utilizzato per costruire storie d’amore, litigi o situazioni critiche il tutto ponendo domande precise e tendenziose ai concorrenti, per poi montare il tutto a regola d’arte e creare situazioni che generano interesse al pubblico a casa.

Stanco della situazione ha deciso di lasciare il gioco parlandone nuovamente con gli autori e, con abile mossa, evitando di dover pagare penali, multe o subire ritorsioni da parte della produzione.

Il GF12 perde un grande concorrente ma, sopratutto, viene mostrato al pubblico da casa per quello che è (o sembra dopo la puntata di ieri): un gioco creato a tavolino dove si cerca di “manipolare” la realtà per far scaturire il peggio o il meglio dei concorrenti per far aumentare gli ascolti.

Rissa in studio al grande fratello
Se tutto questo non bastasse, in studio durante la pubblicità due ex concorrenti di questa dodicesima edizioni hanno deciso di venire alle mani: stiamo parlando di Filippo e Mirko (già ai ferri corti dentro la casa). A svelarlo Alfonso Signorini su Twitter

“Due concorrenti già usciti si sono presi a botte durante la pubblicità”
“Non mi ricordo i loro nomi. Uno è quello che faceva l’opinionista a Forum l’altro è l’ex della Minetti”.

Eliminazione
A dover lasciare il gioco è stata Monica (oltre a Daniel per bestemmia e quindi eliminato): la ragazza ha perso lo scontro con Amedeo e Chiara. Prima della sua eliminazione però nella casa è arrivato Diego, il suo fidanzato (nessuno aveva mai sentito parlare di lui). Il giovane, visibilmente arrabbiato, ha fatto notare come 1 mese prima di entrare nella casa lei le avesse detto di “Ti amo” e che come dopo 7 giorni dentro il gioco fosse già tra le braccia di Fabrizio.

In nomination finiscono Amedeo, Chiara e Giusi

Pin It
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...